Argania

Localizzazione principale del Argan nel Marocco
Localizzazione principale del Argan

L’albero di argan (argania spinosa) è un albero della famiglia Sapotaceae. Risale al periodo terziario. Una volta presente sulla maggior parte del territorio del Marocco e dell’Algeria occidentale, la glaciazione ha ridotto la sua presenza principalmente nel sud-ovest del Marocco.

È resistente al calore (fino a 50 ° C) e alla siccità, grazie a un forte sistema di radici. Questo consente di tenere il suolo e mantiene la fertilità, la protezione contro l’erosione sia dal’ acqua che dal vento. Serve quindi come un baluardo contro la desertificazione.

Frutto del Argan
Frutto del Argan

Di crescita lenta, la sua vita media è di 200 anni. Può raggiungere un’altezza di 10 metri.
Il suo tronco è nodoso e ramificato. La sua chioma è deciduo con lunghi fogli di 2 o 3 cm, di aspetto verde scuro e coriacee che protegge dal’ evaporazione.
Fiorisce in maggio e giugno, con fiori bianchi o giallo pallido.
Il suo frutto è un lungo ovale di 3 cm giallo o marrone. Una pasta che circonda il nucleo che contiene tre “kernel”, piccole noci che contengono oltre il 50% di olio.

Usi

L’olio viene estratto dalle noci. Un albero può produrre circa 8 kg all’anno.
Le foglie sono usate come foraggio per cammelli e capre che si arrampicano sui rami per mangiare.
Il legno, molto duro, è principalmente utilizzato come combustibile per il riscaldamento, e talvolta in carpenteria.

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *